Neutropenia e febbre
Persistenza febbre dopo 5 giorni dal rialzo febbrile

Persistenza febbre dopo 5 giorni dal rialzo febbrile

Misure particolari

Consulto infettivologico obbligatorio

Se infiltrato discutere broncoscopia e BAL con microbiologia allargata (incluso PCR per Aspergillus sp.)

Eseguire: PCR CMV quantitativa plasmatica

Se sospetta aspergillosi alla TAC

Tasso residuo del voriconazolo dopo 5 giorni di terapia (target > 1-3 mg/l)

Se sospetto di funghi resistenti/Zygomyces